domenica 25 gennaio 2009

IO NON MI SENTO ITALIANO

8 commenti:

Sabatino Di Giuliano ha detto...

e' duro sentirsi italiani, oggi
Buona settimana Vale

fabiopensiero ha detto...

Speriamo di aver risolto la discussione, che comunque ritengo fondamentale per un confronto vero e ti ringrazio ancora per la tua franchezza!a parte ciò, il fatto di non sentirsi italiani è un problema sempre più diffuso, ma la cosa più grave è che il nostro spirito nazionale, di unione viene fuori quando la nazionle vince il mondiale e non quando ci sono i problemi veri, insieme in felicità ma non in malattia, troppo facile e anche illogico a conti fatti!

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Grazie delle belle parole di ieri. Sei perdonata!!!
Ma di che? Sei grande!
Buonanotte
Saba

La Zia Vale ha detto...

Per Saba: no tu sei un grande, grazie per le belle parole.

Fabio caro, hai dubbi? certo che è tutto risolto, ma da mo!Pensa, io non mi sento italiana neanche ai mondiali, non li guardo! Questo sarebbe un bel paese se smettessimo di pensare tutti al proprio orticello!Siamo un paese di egoisti e meschini!

confinidiversi ha detto...

il problema è sempre lo stesso, la classe dirigente rappresenta la società o viceversa? L'italiano è pizza mafia e mandolino?
No, c'è anche il calcio. Appunto.

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Non rispondo ai commenti sul mio post, penso che uno non torni a leggerre la risposta.
Non avevo mai sentito "suonare" l'acqua del mare con le mani
Mi hai fatto sognare un nuovo sogno!
Grazie Zia VAle
Un abbraccio
Saba

Blogger ha detto...

Quanto amo l'Italia e quanto, nel contempo, me ne vergogno...

Blogger

Antonia ha detto...

... ma per fortuna o purtroppo lo sono.

Al momento mi verrebbe da dire PURTROPPO.


Un sorriso.Antonia.